domenica 13 novembre 2011

Ultime da Habitat, gli animali, eppoi...

Stasera sarà l'ultima notte che passeremo qui ad Habitat, la raccolta delle olive è quasi finita ed in settimana abbiamo ricevuto un'offerta di wwoofing cui tenevamo moltissimo ed a cui non potevamo davvero dire di no.
Quindi domattina ci trasferiremo non troppo lontano da qui, a Sovicille (SI) presso una delle realtà storiche e più importanti del movimento degli ecovillaggi italiani: La Comune di Bagnaia.

Salutando e ringraziando Roberto e Lara per l'ospitalità di queste due settimane, eccovi una serie di immagini di Habitat e dei suoi simpatici abitanti.

 Panorama da ovest.

Le tre pecore non credono ai loro occhi trovando ancora erbetta fresca e verde che, straordinariamente, cresce ancora a metà novembre.

 Ogni sera dedichiamo qualche momento alla contemplazione del tramonto.

Saimo, Ele, Roberto, Lara e la nuova gatta Gea.

 La più curiosa ed intraprendente delle tre pecore.

 Le timorosissime faraone.

 Le oche mute.

Le lepri.

Il padrone di casa: Max, davvero un gran faccione.

1 commento:

  1. Bello che andate a Bagnaia! Salutateci tanto Alfredo ed Emi che abbiamo conosciuto quest'anno alla RIVE. Buon wwooferaggio, chissà mai che prima poi ci si incontri...
    ciao
    valeria nicola greta

    RispondiElimina