sabato 20 settembre 2014

Continuano i lavori alla SerraPollaio

Settimana molto intensa questa appena passata, perchè ha visto la SerraPollaio erigersi giorno dopo giorno fino al completamento della struttura portante.
Eravamo rimasti al pavimento sopra il basamento di blocchetti, quindi è arrivato il momento fatidico di infilare i quattro pilastri angolari  con i tondini di ferro già bloccati nelle fondamenta, un momento di una certa tensione perchè uno sbaglio qui significava portarsi l'errore avanti per tutta la realizzazione.

Tutto però è filato liscio ed abbiamo bloccato in bolla i pilastri man mano che li mettevamo.

Ecco la sequenza dei materiali del basamento con il tondino che, partendo dal blocchetto inferiore, passa tutti gli strati ed esce dal pavimento innalzandosi di 35 cm.

Dopo i pilastri angolari tutta la successione degli elementi è stata molto più facile, anche perchè un amico è arrivato bello bello con un trabattello che si sta dimostrando insostituibile. 

Anche i pali posteriori, quelli del pollaio, li abbiamo infilati con la tecnica del tondino ma senza nessuna struttura particolare sotto, solo un buco di 50 cm riempito con cemento e macerie varie.

Finalmente la struttura portante si regge da sola e noi possiamo ritrarci sorridenti insieme a Mario e Fernanda. Certo che se al posto del pollaio facessimo 3 compost toilet non sarebbe mica male...

Arrivano i pannelli del tetto ed il meteo ancora ci sta aiutando senza le pioggie della settimana precedente, molto utile sopratutto perchè Ele si è scartavetrata ed impregnata tutti i muraletti.

Una quarantina di tirafondi ed anche il tetto è fatto.

Ecco la SerraPollaio identica al disegno del nostro progetto (qui). Ora arriva la terza parte, quella della costruzione del pollaio, con i posatoi, i nidi, gli accessi e la foderatura della serra con tavole e naturalmente con le finestre e portefinestre, ma questo lo lasciamo per la prossima volta, eh eh eh...

Nessun commento:

Posta un commento