venerdì 24 febbraio 2012

Ultime da Urupia ed arrivo all'agriturismo Campolisio

Domenica scorsa abbiamo salutato gli amici della Comune di Urupia e siamo partiti verso sud. Gli ultimi giorni hanno visto l'inizio della potatura della vigna, taglio e raccolta delle potature degli ulivi ed una grande festa di compleanno con Jazz-Band live di gran caratura.

Urupia, ogni pollaio che si rispetti ha il suo custode.

 Gatto infiltrato.

 Ulivi, senape selvatica (buonissima anche mangiata in loco) e calendula.

 I frattali del cavolo romano.

La vigna, con il favino che si alterna alla senape selvatica e calendula.

Infine, scendendo un centinaio di chilometri seguendo la costa ionica, siamo giunti in località Sarruni, nel comune di Presicce, presso l'agriturismo Campolisio, dove ci tratterremo per un mesetto ospiti della Famiglia Polo: Roberto, Maria Assunta, Flavio, Ruly, la Nonna, 8 cani, 1 mucca con vitella, 2 maiali, molteplici capre, galline, oche, anatre ed una faraona.

Il tramonto filtrato dalla pineta dell'agriturismo.

1 commento:

  1. Sempre in giro ragazzi, bravi.
    E belle foto come al solito.

    RispondiElimina